Le Palais Rhoul, il paradiso all’improvviso!

IMG_2003Marrakech è caotica, e questo si sa! Girare tra le strade della medina dove la confusione sembra la regola, dove i rumori accompagnano i passanti come se fosse la loro colonna sonora, richiede poi un momento di relax per rigenerarti…nel vero senso della parola!
Su suggerimento dei miei colleghi, che devo ammettere in materia di viaggi sono super ferrati, abbiamo prenotato un hammam con massaggio al Palais Rhoul, una dimora raffinata ispirata al Palazzo di Ponzio Pilato in Galilea, composta da 18 camere spaziose che si affacciano sulla grande piscina e sui giardini.

Continue Reading

La mia Marrakech!

IMG_1871Pieribus compiva trent’anni, il regalo doveva essere all’altezza di questa cifra visto che ormai non si ha più scampo alla vecchiaia e in qualche modo bisognava mitigare questa rassegnazione!
Dopo aver girato tutto il quadrilatero della moda e aver imparato a memoria tutte le categorie di Mr. Porter, ho pensato che nulla più di un viaggio sia il regalo mogliore, soprattutto se come me e Piero ami viaggiare senza limiti!
Così, tra consigli dei colleghi e ricerche tra vari blog di viaggi, ho deciso di regalare anzi, regalarci una fuga a Marrakech, dove a solo poche ore di aereo, sei catapultato in una dimensione completamente differente dalla vita occidentale, dove gli odori sono così forti da restarti impressi nella mente anche giorni dopo il tuo rientro, dove ti senti un po’ Jasmine e Aladdin tra tappeti spezie e mosaici mozzafiato!
Avevo prenotato a settembre per andare durante il ponte dell’immacolata e, dopo gli attentati di Parigi non nascondo che avevamo qualche pregiudizio e un po’ di timore nel partire…! Poi abbiamo pensato che in fondo Milano non è sicura come non lo è stata Parigi, che il tram per andare a lavoro l’ho preso lo stesso tutti i giorni…per quale motivo dovevamo farci inibire da questa scelleratezza che gioca proprio a inibire la vita quotidiana e offende la vera cultura islamica? Così, tra preghiere di mia madre, e ironia degli amici, siamo saliti su quel volo per Marrakech!

Continue Reading