Amarsi un po’, anche a tavola.

Se c’è una cosa che non sopporto, è l’essere sciatti a tavola. Non regge alcuna scusa del tipo “vado di fretta”, “tanto sono solo” o “ vabbè, ma apparecchiare tutta la tavola per due persone è esagerato”. Da piccola mia madre mi ha insegnato che la buona educazione la si riconosce a tavola e che solo chi si ama sa prendersi cura di se stesso, soprattutto nei piccoli gesti quotidiani. Mi ha sempre detto: “amore di mamma, anche se sei sola, metti la tovaglia, posiziona bene le posate e soprattutto, non utilizzare piatti di plastica che non sei in campeggio!”. Ecco perché, anche quando sono sola o vado di fretta, amo dedicare cura e attenzione alla mise en place.

Continue Reading