La seconda vita delle luci di Natale!

luci 11Ho sempre detestato smontare l’albero di Natale, da piccola chiedevo a mia madre di poterlo tenere ancora qualche giorno in più e lei, pur di rendermi felice, mi concedeva una settimana di tregua. Ma poi arrivava il 12 gennaio e giustamente, non vedeva l’ora di sbarazzarsi di quegli imbrogli! Così a quatto mani cominciavamo a smontarlo decoro dopo decoro, fino a rimpacchettare il tutto e metterlo in garage a “dormire” per un altro anno.
Quest’anno, ispirandomi alle lettere Seletti “Neon Art” che ho regalato al mio nipotino G.A. per il suo primo compleanno, ho deciso di non riporre le luci di Natale e di realizzare una lampada da comodino per la mia camera.

Continue Reading

Candy Box!

candy box 10Chi di voi non ha mai sognato di essere Willy Wonka e vivere in una fabbrica di coccolato? Io confesso che mi sarebbe piaciuto tanto essere lui soprattutto per il suo super mega ascensore orizzontale perché si sa, la pigrizia va braccetto con la golosità ed io, sono la reginetta di entrambe!

Continue Reading

handmade christmas gifts!

DIY_3I regali di Natale sono sempre un cruccio per vari motivi: budget, gusti di chi li riceve non spesso chiari, poco tempo a disposizione per andar in giro a cercare la cosa giusta e soprattutto la folla impazzita che si sparge per le strade come la migrazione degli gnu…una vera tragedia!

Continue Reading

un Natale DIY

bastoncini_8“Dio non poteva essere ovunque: è per questo che ha creato le madri”, dice un antico proverbio. Ed è proprio vero, la mamma è tutto ciò di cui un figlio ha bisogno.
Se fossi stata un uomo, sarei stata il tipico mammone italiano, di quelli che pendono dalle labbra della propria madre e non fanno altro che rimpiangerla una volta andati via da casa a soli 40 anni, come dire…in tenera età!

Continue Reading

L’albero di Natale a casa Balivo

albero_1Il mio rapporto con il Natale è sempre stato molto complicato.
Di solito tutti i bambini aspettano Babbo Natale con ansia ed emozione ma io, invece, lo aspettavo con terrore.
Ogni anno arrivava sempre prima delle 24.00, poi delle 23.00, poi delle 22.00, fino a che i miei genitori, vedendomi tremare e con gli occhi pieni di spavento, si sono visti costretti a dirmi che Babbo Natale non esisteva!

Continue Reading

Quando l’abito non fa il monaco, ma il vaso!

5Come tutte le donne, amo i fiori.
Forse è una cosa davvero banale, ma amo il loro romanticismo, la loro vita cosi breve ma intensa, il loro potere nel donare un sorriso a chi li riceve in dono.
Chi mi conosce sa però che ho gusti ben precisi: mai e poi mai le rose rosse! Tutti vi chiederete che cosa mai mi abbiano fatto le rose rosse, non lo so, sarò strana, ma le trovo troppo scontate. Al mio primo San Valentino con Piero, nonostante lui mi avesse conquistato per il suo spiccato buon gusto, ho temuto che si sarebbe presentato a cena con delle rose rosse e, al solo pensiero di dover fingere di amarle, mi sentivo di svenire!

Continue Reading