Mykonos, la meraviglia che non ti aspetti!

MYKONOS_20Se il paradiso fosse in terra, di sicuro sarebbe la Grecia.
Per ventiquattro anni avevo “ignorato” quanto potesse essere meraviglioso questo angolo di mondo, andando  alla ricerca di posti esotici facendo magari tante ore di volo e non trovando quei paesaggi e quei profumi che la Grecia sa regalarti.
La mia esplorazione della Grecia è iniziata nel 2013 con Skiatos, su suggerimento di mia sorella Francesca e suo marito Pietro ( il lupo di mare della coppia), e così ho lasciato lì una parte del mio cuore.
Quest’anno, con Piero, abbiamo deciso di tornarci perché dopo lo scorso anni in Messico, abbiamo capito che se vuoi vivere una vacanza di sole, aria mare e profumo di pino marittimo, la meta è una sola: Grecia!
La prima tappa è stata Mykonos, che per quanto ne possiate dire, è un paradiso!


Certo, ad agosto forse non sarà il massimo, ma con le dritte giuste e gli orari strategici, anche ferragosto potrà sembrarvi inizio giugno…!
Purtroppo sono stata solo 4 giorni su quest’isola strabiliante, dove il vento ti rapisce e i tramonti ti fanno sognare.
Il costo della vita non è come il resto delle isole greche, spartane ed essenziali…! Mi è sembrata molto simile a Capri per lo stile di vita, ma di sicuro può essere anche accessibile per chi non vuole farsi travolgere dal lusso e la movida d’élite che regnano sull’isola!
Abbiamo vissuto l’isola in diverse sfaccettature, dallo svegliarci la mattina presto per godere della solitudine nell’unica spiaggia non attrezzata, Agios Sostis, dove eravamo solo noi, e il sole che rendeva il mare color argento, per poi passare agli aperitivi super cool in spiaggia al Nammo’s e al Kalua, che ci hanno fatto sentire giovani come una volta!!! (ovviamente scherzo, siamo ancora giovani!!!).

MYKONOS_18MYKONOS_3 MYKONOS_4 MYKONOS_5 MYKONOS_6 MYKONOS_7 MYKONOS_8 MYKONOS_9 MYKONOS_10 MYKONOS_11 MYKONOS_12  MYKONOS_21MYKONOS_14  UN'ESTATE FA_4MYKONOS_16 MYKONOS_17
La cosa più romantica, dopo il bagno all’alba ad Agios Sostis, è stato il tramonto a Little Venice al Caprice bar, posto incantevole e esageratamente romantico!
La spiaggia che ho amato e che pagherei qualsiasi cifra per andarci domani è stata Elia che, per quanto ne possano dire (mi era stata sconsigliata da alcuni perché affollata), resta la migliore per colore del mare, dimensioni della spiaggia e ristorante bio vista mare dove ho mangiato un’insalata greca da urlo, con dei pomodori che credo non mangerò mai più!
Che dire, Mykonos ne è valsa veramente la pena, e presto vi parlerò di un ristorante a Mykonos town molto molto carino!

MYKONOS_19 UN'ESTATE FA_2

Comments

comments