il Sig. Hamburger

al-mercato---giuseppealbera_-30

Quanto sei disposto ad aspettare per conoscere il Sig. Hamburger AL MERCATO?

Odio fare la fila, lo trovo davvero snervante. Ma ci sono quelle cose per cui sei disposto a fare di tutto, anche  una fila di 50 minuti per mangiare un hamburger. Mai avrei pensato di aspettare tanto, io che da buona campana l’ho fatto solo per mangiare la pizza da Michele! Sì, perché nell’immaginario comune, l’hamburger è un pasto “fast” di quelli che servono per sfamarti o per “ingozzarti” quando hai voglia di qualcosa in stile junk food. Ma questo piccolo burger bar, AL MERCATO per l’ appunto, provvisto solo di cinque tavolini e un bancone per quattro persone, vi farà ricredere su tutto ciò che avevate sempre pensato sulla reputazione di un hamburger. Le regole da loro imposte sono poche: “non accettiamo prenotazioni, la musica la scegliamo noi e il volume anche!”.

Quindi, se volete avere il piacere di conoscere il Sig. Hamburger in via Sant’Eufemia a Milano, sappiate che dovrete sottostare a tutto ciò. La qualità dei prodotti e la distinzione al palato di ogni singolo ingrediente, vi faranno avere un’esperienza ultra sensoriale mai avuta prima. È la prima volta che mi è capitato di riuscire ad assaporare ogni singolo ingrediente in un hamburger che, di solito, si presenta come un “monoblocco” di sapori. Qui è composto da: pane ricoperto di semi di papavero, 200g di carne, insalata iceberg, pomodoro, confettura di cipolle,  cetriolini sott’aceto home made e salsa speciale. A tutto ciò si possono aggiungere svariati formaggi come cheddar, zola brie, gruyere e fontina, poi il classico bacon, avocado e marmellata di jalapeno per i più esotici e foie gras per i più temerari. La mia combinazione preferita è: hamburger senza confettura di cipolle e cetriolini  con l’aggiunta di cheddar invecchiato e avocado. Inutile descrivervi l’abbinamento cheddar e avocado…un’esplosione di godimento!

Quindi, dopo aver assaporato virtualmente con me questo hamburger gourmet, che mi ha fatto prendere un kg solo ricordandolo, non vi resta che recarvi in via Sant’Eufemia, piazzare le vostre tende e aspettare di fare la conoscenza del Sig. Hamburger e perché no, prendere anche voi il vostro kg in più!

Voto: 8!

al-mercato---giuseppealbera_-24
al-mercato-7

credits:

al-mercato.it/

Comments

comments