Breakfast table setting, mai trascurare i dettagli!

DSC_0419“I dettagli fanno la perfezione e la perfezione non è un dettaglio.”
Mai frase fu più azzeccata, soprattutto per me! Non amo la sciatteria, non amo la grossolanità ma tutto ciò mi viene naturale, non è certo un’imposizione… in fondo sono o non sono una Princess ?!?!
Oggi vi propongo un table setting per le colazioni estive che, con tutta la calma e la tranquillità che le caratterizzano, sono tra le mie preferite. Ho utilizzato un servizio Flamant, brand che io amo particolarmente per il suo tocco raffinato e romantico.

 

 

Ho utilizzato la linea Pelino, che con le sue strisce azzurre fa molto “mare”.Cosa ne pensate? A me piace da morire!Qualsiasi siano i vostri gusti, preparate la tavola sempre con amore e dedizione, perché lo stare a tavola è un grande gesto di convivialità e come tale è giusto essere generosi mostrando il meglio che si ha! Al bando i piatti di plastica, stiamo mica al campeggio?!?!?

Certo, è pur vero che per certe cose bisogna essere avvezzi, ma devo anche a mia madre questa caratteristica. Non ha mai voluto utilizzare piatti e bicchieri di plastica, se non per le feste da bambina, mi ha sempre rimproverato se da piccola ne facevo uso per la merenda il pomeriggio, dicendomi che non eravamo mica al campeggio! Così, anche se pranzo sola, se Piero è fuori città e la colazione non la facciamo insieme, io apparecchio con la stessa cura di come se aspettassi qualcuno, perché è anche questo un gesto d’amore per se stessi e dobbiamo amarci ogni giorno sempre di più!

DSC_0411 DSC_0415 DSC_0416
DSC_0420
DSC_0403 DSC_0421 DSC_0410

Comments

comments