Bakalò, tradizione e innovazione in un piatto!

BAKALò_9Prima di partire mi documento sempre, chiedo consigli a chiunque sia stato in quel posto e soprattutto passo le ore tra i vari blog di viaggio cercando le perle più nascoste per non rendere il miei viaggi banali e “turistici”.
Avevo già tanti nomi di ristoranti consigliati dalle mie guide greche (mia sorella Francesca e suo marito Pietro), ma volevo scoprire un posto nuovo da poi raccontarvi qui sul blog.
Così, ho scovato Bakalò e ho deciso di provarlo.

È stata una magnifica scoperta, dall’accoglienza del personale all’arredamento e per finire il polpo alla griglia che non dimenticherò facilmente!
Il localino, che discreto si presenta su di una stradina di Mykonos Town,  è un’ottima fusione tra innovazione e tradizione, che però non cade nel banale e restituisce in pieno i sapori della cucina greca.
Ho trovato molto bello anche l’impiattamento, soprattutto del polpo alla griglia che, con un contagocce usa e getta riempito di olio, rendeva un semplice piatto un’esperienza molto carina!
Tutto era molto buono, dalle polpette di formaggio ai gamberoni. L’ambiente e l’arredamento fanno la differenza e Bakalò è uno di quei posti che consiglieresti ad un amico.
Il mio voto è 10 per sapori e qualità, e 10+ per la carineria di chi lo gestisce.
Se siete a Mykonos anche solo per un weekend, provatelo e non ve ne pentirete!

BAKALò_1 BAKALò_2 BAKALò_3 BAKALò_4 BAKALò_5 BAKALò_6 BAKALò_7 BAKALò_8 BAKALò_11 BAKALò_10

Comments

comments